INTRECCI+

Vedi anche:

Formazione e work-experience

Gli spettacoli

I pilots

I formatori

Che cos’è INTRECCI+?

Oggi esiste un notevole potenziale di pubblico giovane, scolastico e non pubblico che però è ancora poco partecipe e poco interessato alla vita teatrale e culturale. Per potenziare le attività di spettacolo, collegarle, far si che vengano condivise e che cresca la partecipazione da parte del pubblico giovane la Fondazione San Domenico in partnership l’Associazione Culturale Alice nella città, il Franco Agostino Teatro Festival e la Pro Loco Crema, con il contributo della Fondazione Cariplo, hanno dato vita al progetto INTRECCI+. Obiettivo generale del progetto è quello di incrementare e qualificare la partecipazione dei cittadini, soprattutto dei giovani, alle attività di spettacolo e cultura nell’area target. L’area target vede le programmazioni artistiche del San Domenico, del Franco Agostino Teatro Festival e di Alice nella città come punto di forza per questa offerta culturale. Un gruppo di 21 giovani (21-pilots) coordinati da dei docenti/mentori sarà coinvolto attivamente nella progettazione artistica e culturale legata al progetto.

Perchè la “Crema Veneziana”?

Il progetto, che prevede attività di formazione e pratica sul campo, si svolgerà sotto un unico grande cappello tematico rappresentato dalla “Crema Veneziana”, ovvero dalle tracce storiche e culturali che la dominazione di San Marco ha lasciato sulla città di Crema. Il soggiorno cremasco del Goldoni, gli Zurla e i capitani di ventura, la tradizione della commedia dell’arte sfociata nel teatro comico della vicina Milano, il teatro di strada e di ricerca di matrice bergamasca, sono parte degli spunti di partenza per lo sviluppo di una programmazione culturale in grado di coinvolgere i giovani come parte attiva del processo organizzativo e creativo.

Che cosa farà Alice?

Alice nella città sarà la nave pilota del progetto, ovvero il partner che sperimenterà in anteprima il coinvolgimento di 5 dei 21-pilots previsti dal piano di lavoro in un percorso di formazione e pratica sul campo. Le fasi di lavoro previste saranno:

(1) Coinvolgimento della scuola di danza e teatro Nouveau Danse Etoile asd di Castelleone e, in particolare, i giovani dei corsi di teatro e arte di strada della Scuola, coordinati dall’insegnante Linda Confalonieri.

(2) Coinvolgimento dei giovani in una prima fase di formazione e esperienza sul campo nei mesi di marzo e aprile 2019. I giovani saranno accompagnati in un percorso di apprendimento esperienziale relativo alla critica di spettacolo, parteciperanno a un laboratorio formativo di carattere pratico che li porterà a recensire un primo mini-cartellone di 4 spettacoli in programma presso Alice nella città. Gli spettacoli scelti per questa prima fase fanno capo alla tradizione cabarettistica milanese che discende dallo storico Derby Club. Ad ogni spettacolo seguirà la stesura di una recensione che verrà monitorata dai docenti prima della pubblicazione.

(3) Coinvolgimento dei giovani in un secondo percorso di approccio critico allo spettacolo dal vivo che li vedrà assistere e recensire gli spettacoli in programmazione presso il Teatro San Domenico. Tutte le recensioni saranno seguite dagli operatori di Alice nella città e saranno pubblicate dal quotidiano web Crem@online.

(4) Coinvolgimento dei giovani in una seconda fase operativa in cui saranno chiamati a compartecipare con il Direttivo di Alice nella città alla programmazione artistica del periodo settembre-dicembre 2019, venendo a contatto diretto con le problematiche tecniche, organizzative ed economiche di un’organizzazione di spettacolo. Tale coinvolgimento sarà calibrato sulla base dell’interesse e disponibilità che avrà maturato ogni singolo studente, ponendo come livello minimo la partecipazione alle riunioni di programmazione artistica e come livello massimo l’ingresso formale nel direttivo dell’Associazione.

Link

I partner di progetto

Fondazione San Domenico (capofila)

Pro Loco Crema

Franco Agostino Teatro Festival

I partner di Alice

Nouveau Danse Etoile asd

Crem@online

L’Ente finanziatore

Fondazione Cariplo

Annunci