Domenica 22 maggio 2011 – ore 21,15

28 Mar

Teatro La Madrugada

LORCA ERANO TUTTI

Vita sogni maschere morte di Federico García Lorca

di e con Roberta Secchi
guida registica e drammaturgica Torgeir Wethal
si ringraziano Julia Varley e Raul Iaiza per la collaborazione alla regia
Stefano Pennini per l’interpretazione al pianoforte

musiche Bela Bartok, Thomas ‘fats’ Waller,
canti della guerra civile spagnola

“Lorca erano tutti” è un breve sogno di poesia in un mondo in guerra.
Un incatenamento di immagini parole figure musiche canti in cui la logica onirica della poesia incontra la logica spietata e inesorabile della storia.
Sulla scena si alternano personaggi tratti dalle opere teatrali del poeta (Bernarda Alba, Nozze di Sangue, Il pubblico), il poeta stesso con i suoi versi, voci di persone che lo conobbero e l’attrice-narratrice che entra ed esce dai ruoli per guidare un viaggio razionale e irrazionale tra le sponde dell’immedesimazione e quelle del distacco.

Annunci